Composizioni fiori per la chiesa: errori da non fare
Cerimonia Organizzazione

Composizioni fiori per la chiesa: errori da non fare

Aug 26, 2015 SposarsiaFirenze

Quando si scelgono le composizioni floreali per matrimonio talvolta si possono compiere piccoli errori dei quali, spesso e volentieri, neppure ci rendiamo conto. Tutti vogliono un matrimonio da sogno, che sia perfetto in ogni minimo particolare: c’è chi organizza la cerimonia dandole un tema, chi sceglie di proseguire la tradizione, chi si attiene a uno stile molto minimale e sobrio.

In tutti questi casi, l’errore più comune, è sempre il solito: la fretta. La fretta è il peggior nemico di due sposi che stanno organizzando il proprio matrimonio, perché può comportare errori grossolani nella scelta della composizione di fiori per matrimonio. In particolare, dedicandoci ai fiori per la chiesa, se non si sceglie il fiorista per tempo, si può rischiare di trovarsi molto vicini alla data delle nozze, con ancora tutto da preparare: in questo caso, l’unica opzione disponibile, è quella di accontentarsi o di prendere decisioni troppo affrettate, che possono comportare una disarmonia nelle decorazioni della chiesa.

Un altro errore molto comune, collegato anche alla fretta? L’abbondanza estrema. In alcuni casi le chiese addobbate per il matrimonio hanno composizioni molto vistose, grandi, o semplicemente ne hanno semplicemente troppe. Questo rischia, in primo luogo, di mettere in secondo piano la sposa e lo sposo che, invece, dovranno essere protagonisti assoluti di tutta la giornata.

Quando si scelgono gli addobbi floreali di matrimonio a Firenze bisogna poi considerare un altro aspetto importante: i colori. A seconda del colore del vestito dello sposo e della sposa e, ovviamente, a seconda del tema della cerimonia, sarà necessario scegliere fiori adeguati che tendano a dare armonia. Si possono riprendere i colori di un dettaglio del vestito degli innamorati sia per creare un bel bouquet, sia per addobbare l’altare.

L’errore, probabilmente, più diffuso è quello di esagerare con i profumi: quando si scelgono gli addobbi floreali è essenziale considerare anche l’aspetto delle fragranze. Se ci sono composizioni ricche di fiori diversi troppo profumati, qualche invitato potrebbe avere il bisogno di uscire dalla chiesa a metà cerimonia o qualcun altro potrebbe trovare il profumo troppo forte, perché allergico, e di conseguenza vivere male un giorno così importante.

I più bravi fioristi saranno in grado di consigliare agli sposi le scelte migliori per la scelta degli addobbi floreali di matrimonio a Firenze ma ricordate sempre: il tempo è il miglior amico di tutti gli sposi, per cui cercate il fiorista più adatto a voi con molto anticipo!